Traduci sito in:

itzh-CNenfrdejaptrues

btn PON 2014 2020

btn por

btn pubblicita legale

btn amministrazione trasparente

btn registro online

btn pnsd

testata scuola

Progetti

giornata dante

Il 25 marzo prima edizione del Dantedì

"vuolsi così colà dove si puote ciò che si vuole"

"Dante ricorda molte cose che ci tengono insieme: Dante è l'unità del Paese, Dante è la lingua italiana,Dante è l'idea stessa d'Italia" (D.Franceschini)

Inizia quast'anno il Dantedì, giornata nazionale dedicata alle celebrazioni di Dante Alighieri. Il Liceo Metastasio di Scalea non è rimasto inerte, ma ha voluto festeggiare il sommo Poeta, simbolo della cultura e della lingua italiana, di una Italia che sta attraversando un periodo molto difficile della sua storia. 

Accogliendo l'invito del Ministero dell'Istruzione e del Mibact a riscoprire i versi della Commedia attraverso letture a distanza, il laboratorio Teatrale Metateatro del Metastasio è diventato "laboratorio  teatrale a distanza". Nonostante la difficoltà concreta a reperire e a interagire con i giovani studenti-attori, confusi dal triste momento e giustamente obbedienti al monito #io restoacasa, le docenti coordinatrici del laboratorio, prof.ssa Sonia Benedetto e prof.ssa Giovanna Marsiglia, hanno sensibilizzato gli studenti ad aderire all'iniziativa.

Gli studenti e le studentesse si sono resi disponibili alla realizzazione del progetto lanciato dal Miur e dal Mibact e fortemente sostenuto dalla Dirigente del Metastasio, prof.ssa Laura Tancredi.

Infatti, come ha giustamente affermato Dario Franceschini,  Ministro per i beni e le attività culturali, "Dante è l'idea stessa dell'Italia e mai come in  questo momento è importante ricordarlo". La Dirigente, che insieme ai suoi Docenti sta facendo sforzi importanti per portare avanti la didattica a distanza, ha accolto da subito con entusiasmo la proposta del Miur  convinta, come sostiene la Ministra Azzolina, che condividere la passione per la Commedia e per Dante sia un modo per affermare con forza che la scuola c'è e che i nostri alunni non sono soli.

Guidati dalle due docenti, gli alunni si sono messi in gioco, chi in veste d'attore, chi di lettore, chi di grafico e, grazie anche alla collaborazione delle famiglie, hanno preparato video attraverso i quali ripropongono i versi più famosi della Commedia, versi che hanno affascinato e continueranno ad affascinare intere generazioni .

Tanta la soddisfazione delle docenti coordinatrici del laboratorio Metateatro per l'entusiasmo dimostrato dagli alunni che, richiamati dal sempre vivo insegnamento dantesco del "vuolsi così colà dove si puote ciò che si vuole", sono stati pronti a rispondere ad una iniziativa che sa di cultura, di unione, di collaborazione , di condivisione, di forza di volontà, di capacità di raccogliere le forze e di risollevarsi, del popolo italiano. Viva la cultura, viva Dante, viva l'Italia.

Giovanna Marsiglia

 Lavori degli studenti


Dante_1

Dante_2

Dante_3

Dante_4

Dante_5

Dante_6

Lavoro realizzato per celebrare Dante quando ancora non esisteva il Dantedì

Dante e la Matematica (laboratorio di italiano e matematica)

 

Allegati:
Scarica questo file (RELAZIONE.pdf)RELAZIONE.pdf[ ]194 kB

HIPPO OLYMPIAD 21 e 22 Febbraio 2020

Il Dipartimento di Lingue comunica che il 21/02/ e il 22/02/2020 dalle ore 8.05 alle 11.05 gli alunni delle classi seconde, terze, quarte e quinte del nostro istituto (tutti gli indirizzi) parteciperanno alla Hippo Competition (7th International English Language Olympiad), gara internazionale  in lingua Inglese. Il Metastasio è la prima scuola calabrese che partecipa a questa competizione in cui gli studenti e le studentesse avranno modo di misurare le proprie competenze linguistiche.

In allegato il calendario della gara, le classi partecipanti, i docenti coinvolti e le ore di sostituzione da effettuare.

Allegati:
Scarica questo file (olimpiadi Hippo.pdf)olimpiadi Hippo.pdf[ ]269 kB

Sabato 22 Febbraio 2020 le classi prime saranno impegnate nel progetto “MettiAmoci in gioco” a cura del Delegato regionale FIPIC, Avv. Amelia Eva Cugliandro, secondo l’orario di seguito specificato:

ore 9.30 alle 10.55          presentazione progetto - aula magna

ore 11.05 alle 13.05        parte pratica -  palestra

Sono coinvolti i docenti di Scienze motorie e la Prof. Amendola Sara

OlimpiadiNeuroscienze2020neuroscienze

Il 14 febbraio 2020 si è svolta la fase d'Istituto delle Olimpiadi delle Neuroscienze. Gli studenti e le studentesse si sono messi alla prova con quesiti vero/falso, tavole anatamoche da completare e diagnosi da individuare. Gli elaborati sono stati corretti dalle docenti di Scienze prof.ssa Frisina Pasqualina e prof.ssa Viscido Giuseppinna. I 5 migliori allievi che il 21 marzo parteciperanno alla fase regionale sono tutti del quarto anno del corso Scientifico Scienze Applicate. Di seguito l'elenco degli ammessi:

N.

Alunno/a

Classe

Totale punteggio

1

FOTI   IRENE

IVA SAP

54

2

LO TUFO     ARIANNA

IVA SAP

54

3

DI SANTO   GIORGIA

IVA SAP

52.5

4

BUKAN MYKHAYLINA

IVA SAP

52.5

5

ACCURSO DANIELA

IVA SAP

51

Complimenti da parte della Dirigente e da tutta la comunità scolastica agli studenti e alle docenti referenti e in bocca al lupo per la fase successiva!

italiano

Fase d'istituto delle olimpiadi di Italiano. 

Coordinatore prof. Sangiovanni Pio. 

OlimpiadiNeuroscienze2020

Agli studenti delle classi interessate

SEDE

Sito web

Oggetto: Calendario incontri di preparazione alle “Olimpiadi delle Neuroscienze 2020”

Gli incontri per la preparazione alle Olimpiadi delle Neuroscienze si terranno secondo il seguente calendario.

         
         
         
         
         
         

LogoOlimpiadiFisica

OLIMPIADI DI FISICA 2020

Gara di II livello presso il Dipartimento di Fisica - Università della Calabria

A seguito della gara di primo livello che si è svolta presso la nostra scuola, si sono qualificati per la gara di secondo livello i sottoelencati studenti:

Codice

Cognome

Nome

Classe

M/F

Punti

Gara 2° Liv

P003

CRUSCO

SAMUELE

5 A

M

94

Titolare

P002

PINNOLA

LUCA

5 A

M

93

Titolare

P008

IZZO

GIUSEPPE

5 B

M

74

Titolare

P015

SCARFONE

STEFANO

4 B

M

73

Titolare

P001

DE FRANCO

MARTINA

5 B

F

72

Titolare

P006

DI DIEGO

GIANLUCA

5 B

M

70

Riserva

La gara di secondo livello  si svolgerà presso il Polo di Cosenza il 19 febbraio 2020 (mercoledì), con inizio alle ore 9:00.

Gli studenti saranno accompagnati dalla Referente prof.ssa Gemma De Rosa. Congratulazioni agli studenti da parte di tutta la comunità scolastica.

GIOCHI MATEMATICI DEL MEDITERRANEO

A seguito della finale d'Istituto del 13/12/2019 e sulla base del Regolamento che prevede l'ammissione alle gare provinciali il 4% dei partecipanti alla finale d'istituto, salvo ripescaggi, si sono classificati per le classi prime, categoria S4, i sottoelencati studenti:

GRECO CHIARA  1A

MANCO ARTURO 1C

ASTORINO MICHELLE 1C

GALIANI SALVATORE 1C

Per le classi seconde, categoria S5, si sono classificati gli studenti:

MANDATO GIUSEPPE 2A

VITTORINO MARCO SALVATORE 2ASAP

CRESCENTE PAOLO 2BSAP

Al fine di consentire un adeguato allenamento per le gare provinciali, a breve sarà implementata una classe virtuale in cui la Referente del progetto inserirà problemi e esercizi per l'allenamento. Nella classe si attiverà anche un forum per la discussione e il confronto sulle risoluzioni dei problemi proposti.

Congratulazioni agli studenti e buon lavoro!

 

 

 

 

 

Gli ottanta studenti delle classi del biennio, indirizzo Scientifico e Scientifico Scienze Applicate, che si sono qualificati alla finale d'Istituto della competizione "Giochi matematici del Mediterraneo" promossa dall'Accademica Italiana per la promozione della Matematica, oggi 13 dicembre 2019, gareggiano per la qualificazione Provinciale. Il Metastasio promuove lo studio della matematica non soltanto come disciplina di studio ma come strumento per sviluppare il pensiero critico e creativo. La matematica è importante nella vita, è l'occhio della mente, la pratichiamo spesso inconsapevolmente. Compito della scuola è fornire gli strumenti giusti per fare entrare la matematica non solo nella mente degli studenti ma anche nei loro cuori! Le sane competizioni aiutano a perseguire tali traguardi. Gli studenti delle prime dovranno risolvere dieci problemi in 90 minuti e quelli delle seconde ne dovranno risolvere 15 in 2 ore. In bocca al lupo ragazzi!!!

giochi matematici

Giochi Matematici del Mediterraneo

Ultime Circolari e Avvisi

Ultime comunicazioni scuola-famiglia